grondaie
Energia alternativa

L’utilizzo di energie alternative è indispensabile per un futuro migliore; ottenere e poter sfruttare energia “pulita”, è ormai alla portata di tutti, anche grazie ad incentivi Statali di svariato genere. Ecco le principali fonti di energia alternativa da noi consigliata ad applicata:

  • Pannelli solari
  • Il pannello solare termico è un dispositivo in grado si scaldare ed accumulare acqua trasformando la radiazione solare in energia termica. L’energia accumulata può essere utilizzata come acqua calda nelle abitazioni(80%integrazione) o può essere utilizzata per integrare il riscaldamento a pavimento degli ambienti(10%integrazione). I pannelli solari sono in grado di fornire acqua calda in buone quantità ma non possono sostituire completamente gli usuali metodi di riscaldamento per via dell'incostanza dell'energia solare, nonostante lo sviluppo di nuovi pannelli detti “sottovuoto” che riescono a lavorare anche in condizioni di basso irraggiamento o basse temperature esterne.

  • Fotovoltaico
  • Un modulo fotovoltaico è un dispositivo in grado di convertire l'energia solare direttamente in energia elettrica mediante effetto fotovoltaico ed è impiegato come generatore di corrente. Può essere esteticamente simile al pannello solare termico, ma ha scopo e funzionamento profondamente differenti. Grazie ai contributi e agli incentivi Statali, è possibile utilizzare l’energia prodotta per l’uso quotidiano familiare e vendere quella in eccesso al gestore locale (Conto Energia).

  • Geotermico
  • Il terreno, ad una profondità di circa 10 m. ha una temperatura costante di 12 gradi centigradi; quindi perché non "pompare" questo calore, aumentandolo tramite apposite pompe di calore in grado di elevare la temperatura del terreno per poter far funzionare gli impianti di riscaldamento? Nel periodo estivo, invertendone il funzionamento si ottiene il raffreddamento dei locali, quindi con un'unica macchina si può riscaldare e raffrescare senza emissioni inquinanti.

  


www.myplanetsnc.it